Le pagelle del 2019 – Mostro

Nelle “pagelle del 2019” si commenta e si valuta da 1 a 10 il percorso effettuato da un rapper italiano quest’anno. L’artista in esame, oggi, è Mostro.

4AF57566-026D-45B8-8667-8AB4B64AC3AB.png

Artista: Mostro

Voto: 9+

La pagella:

Ci sono dei talenti in Italia di cui si parla poco. Mostro è uno di questi e non è chiaro perché i magazine e alcuni artisti stessi sembrano ignorare uno dei più forti rapper della scena italiana. Quest’anno ha fatto un disco strepitoso, The Illest Vol. 2, più precisamente uno street album.Se si dovessero usare tre parole per descrivere questo disco, queste potrebbero essere passione, coraggio e maturità.

Passione perché The Illest Vol. 2 è un disco che evidenzia l’enorme passione di Mostro per l’hip hop: propone metriche esaltanti, ricerca un suono, un linguaggio e un tipo di immaginario unico, sperimenta tanto e soprattutto è profondamente sincero. Come ha detto Mostro in Sono quel che sono:

Perché questa merda qua è semplicemente vera

Coraggio perché dopo un successo commerciale come quello di Ogni maledetto giorno, molti artisti avrebbero sposato sonorità più tendenti al pop o quantomeno avrebbero smorzato la componente più “cruda” del loro stile. Il rapper romano, invece, ha dimostrato non solo di non avere alcuna intenzione di censurarsi – lo dimostrano pezzi come L’anno del serpente, Voci in testa, Still Ill, Diavolo Magro – ma addirittura di voler rendere ancora più estrema la sua musica, sposando sonorità  ancora più hardcore degli scorsi dischi, grazie alla collaborazione con il solito duo Enemies: Yoshimitsu e Manusso.

Infine la terza parola non può che essere maturità, perché, nonostante Mostro sia ancora un rapper molto giovane (ha ventisei anni, la stessa età di Sfera Ebbasta e di Ghali), è riuscito, migliorandosi tappa dopo tappa, a crescere esponenzialmente a livello di penna e flow, compiendo un percorso di cui The Illest Vol. 2 è l’opera massima, il vero capolavoro.

Un grande disco per un grande album che ha l’unico difetto di essere piuttosto pesante, ma che, senza dubbio, permette di dargli un voto molto alto: 9+!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close