X Factor 2022 – Le prime parole da giudici di Rkomi e Dargen D’Amico

Anche quest’anno siamo stati invitati alla splendida conferenza stampa organizzata per presentare la nuova stagione di X Factor, in cui è stata proiettata una parte della prima puntata del programma e in cui hanno parlato, fra gli altri, i quattro giudici Fedez, Rkomi, Ambra Angiolini e Dargen D’Amico e la presentatrice Francesca Michielin.

Da reporter di un web-magazine incentrato sulla cultura hip-hop, siamo andati alla conferenza principalmente per ascoltare le prime dichiarazioni di Rkomi e Dargen D’Amico, figure con un piede nel rap che aprono un nuovo intrigante capitolo delle loro carriere. Tuttavia, vale la pena sottolineare un paio di spunti interessanti su cui riflettere, in attesa di gustarci X Factor 2022 a partire da giovedì 15 settembre, su Sky e in streaming su NOW.

Innanzitutto, com’è stato ampiamente sottolineato in conferenza – e come si è visto a tratti durante la proiezione della puntata – la stagione 22 di X Factor sarà la stagione della normalità: la prima in cui il Covid-19 sembra avere un’influenza quasi trascurabile. Effettivamente, quest’anno si presenteranno, come concorrenti del programma, persone che vivono una vita normale: ragazzi che studiano ed escono con gli amici, band che hanno già provato dal vivo e uomini che lavorano regolarmente. A livello pratico, questo potrebbe comportare un ritorno a un’edizione “classica”, vecchio stile, perfettamente coerente con i ritorni di Fedez e Francesca Michielin. È esattamente ciò che, forse, serve adesso a X Factor: ricostruire una comfort zone riconoscibile e chiara.

Un pilastro dell’edizione, poi, sembra proprio essere l’intrattenimento: X Factor 2022 sarà un programma divertente, volto a tenere il pubblico incollato alla scrivania anche grazie al carisma magnetico dei suoi giudici. Rispetto al passato, infatti, è chiaro che quest’anno si sia puntato – Rkomi a parte – sui personaggi, non soltanto sui musicisti. La scelta, emblematica, di lasciare spazio in conduzione a Francesca Michielin e in giuria ad Ambra Angiolini (non dovrebbe essere il contrario?) indica proprio la volontà di intrattenere, oltre che con la musica, anche con simpatia, sketch, siparietti e carattere.

Il team, infine, promette molto bene: l’intesa fra i quattro – e Francesca -, almeno in questa fase di audizioni, è sembrata davvero intrigante e il loro equilibrio calibrato con grande attenzione.

  • Fedez è il grande protagonista, con la sua personalità a metà ribelle e sopra le righe e a metà “da salotto televisivo.
  • Ambra Angiolini e Francesca Michielin, le due protagoniste donne della stagione, portano entrambe dolcezza e, rispettivamente, maturità e vivacità.
  • Dargen D’Amico, con i suoi immancabili occhiali da sole a coprire gli occhi, si dimostra divertente e professionale: naviga fra battute e commenti tecnici molto acuti. Le sue dichiarazioni in conferenza stampa, per esempio, sono state assurde e paradossali.
  • Rkomi, infine, ha il suo noto charme da ragazzo riflessivo, timido e a tratti addirittura impacciato. È simbolico il momento in cui afferma che i suoi primi brani erano di scarsa qualità e necessitavano di un percorso di crescita, chiedendosi allora come si possa bocciare un artista dopo una sola esibizione. Rkomi è così: è una figura dolce e timida, che si mette costantemente in dubbio e in gioco. È per questo che sarà amato dal pubblico dello show.

LE PAROLE DI RKOMI:

Voglio vivere quest’esperienza ogni giorno come se avessi appena iniziato, ma in generale voglio vivere la musica così. Se mai sarò così fortunato da far durare la mia carriera altri cinque anni, coronerò un vero e proprio sogno ma penserò di essere ogni anno di fronte a un nuovo inizio. È una filosofia di vita, per chi vuole crescere e conoscersi. Per il resto, nonostante l’emozione – che ho ancora -, voglio provare a essere me stesso e vivere intensamente ogni momento, anche se sono consapevole che, anche inconsciamente, rifletterò e mi preparerò per le puntate. Per questo ringrazio Fedez e Dargen per l’aiuto psicologico che mi stanno dando e Ambra e Francesca per i loro sorrisi. Siamo una bella squadra e io ho voglia di aiutare i ragazzi a godersi questo viaggio.

LE PAROLE DI DARGEN D’AMICO:

Io in realtà quando ho firmato il contratto pensavo ci fossero i giudici dell’anno scorso… – ride – Ho fatto anche molto più di un provino, almeno due. Ci sono stati molti dubbi della rete, anzi che saluto, e spero di farli pentire il più tardi possibile. Per loro la mia presenza è una grande scommessa: io non avrei mai scommesso su di me ed è bello trovare qualcuno che invece è pronto a farlo. Non vi nascondo che il punto fondamentale per me è la musica e lavorare con gli artisti perché è ciò che mi piace. Non so fare nient’altro, quindi mi concentro su questo. Ho rapporti di amicizia e di affetto con tutte le persone del team, quindi quale occasione migliore per dare il peggio di me?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close