Roof Top Mixtape 1 – Un punto d’arrivo che non ha l’aria di ultimo progetto

Che lo si voglia ammettere o no, “Mattoni” di Night Skinny e “Machete Mixtape 4” hanno introdotto una nuova formula vincente che si è già dimostrata più duratura di molte altre mode passeggere. Raggruppare più artisti diversi in un unico album ed eventualmente mettere il producer al centro del progetto è un’idea obiettivamente geniale, soprattutto in questo periodo storico. Quante volte sentiamo parlare della soglia dell’attenzione che si abbassa sempre di più? Ormai quasi sempre. Ovviamente non è una considerazione assoluta però è innegabile che avendo tutto, noi ascoltatori ci stanchiamo più facilmente.

Avere la possibilità di ascoltare un disco in cui in ogni traccia ci sono rapper differenti, stili differenti e timbriche differenti, aiuta e non poco l’ascoltatore medio e superficiale a continuare a sentirlo fino in fondo.

“Mattoni” è uscito nel 2019, siamo quasi nel 2022 e il trend non sembra che voglia terminare. È stato il turno dei 2nd Roof: dopo una lunga e importante carriera in cui hanno lavorato con personaggi di rilievo nella scena, è arrivato il momento di mettersi in proprio senza particolari aspettative commerciali.

Roof Top Mixtape 1” è un progetto molto difficile da analizzare in quanto presenta molti fattori che spiazzano, a partire dalla tracklist: i titoli e gli abbinamenti sorprendono non poco. I 2nd Roof riscoprono una voce limpida che si era persa dopo una super hit, Nstasia, e la affiancano a… J-Ax che scrive forse uno dei suoi testi migliori recenti ma senza una linea melodica degna di lui.

Poi ci sono delle canzoni di disimpegno estremo che si prestano a diventare dei meme. “Drippin in Lugano” ne è ovviamente l’esempio lampante, ma anche il brano di Kilimoney lascia di stucco per le sonorità dance e la lirica non particolarmente aggressiva che sicuro non è tipica della sua crew.

In questo mixtape, comunque, non mancano i colpi di genio che forse sono mancati ad alcuni dei suoi colleghi. “Infame” e “Ready battle fight” hanno tirato fuori il meglio degli artisti che ne hanno fatto parte e sono le due vere tracce di spicco di “Roof Top Mixtape 1”. I 2nd Roof hanno già dimostrato chi sono, l’album non è altro che è una riconferma delle loro abilità e della loro duttilita, di cui però nessuno ha mai dubitato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close