Il meglio dei producer nel 2021 – Mace

Mace è stato senza dubbio il producer da copertina del 2021, grazie al suo splendido disco OBE (Out of Body Experience). Bisogna iniziare con un dato: il suo album è il sesto più ascoltato del 2021. Sono numeri clamorosi per un producer: un CD dal peso specifico del genere non si vedeva da Mattoni di Night Skinny! Inoltre – e forse è questo il vero fenomeno clamoroso – Maceha di fatto lanciato il talento, ormai definitivamente consacrato, di Blanco, scegliendolo in coppia con Salmo per La canzone nostra, il quarto pezzo più ascoltato dell’anno!

Per raccontare la straordinarietà di OBE, vale la pena citare un editoriale di @francescopennacchi, che gli attribuiva tre grandi meriti: originalità, esperienza e scelta degli ospiti.

L’originalità è il primo e più importante tassello sui cui si basa il clamoroso successo del progetto. In un periodo musicale come quello che stiamo vivendo, che vede un passaggio di testimone dalla trap alla drill, questo disco ha urlato a grande voce “me ne frego”. Questo progetto è imparagonabile a tutto quello che c’era in giro, ed è stato proprio questo il suo punto di forza: l’originalità.

Tutta questa originalità, tutto questo bagaglio è una grossa quantità di energia potenziale, sta all’artista il compito di trasformarla in energia cinetica. Qui entra in gioco l’esperienza. La maturità di Mace contribuisce anche ad avere una concezione più completa di “disco”. Mace ha creato un disco eterogeneo che non annoia; seppur composto di tante tracce. Un unicum nel rap italiano. 

Infine, OBE racchiude un mix trasversale della scena italiana, molto difficile da inquadrare a livello musicale; un mix interessante di promesse e di veterani. Sconvolgente il fatto che nessuno di loro sia emarginato nella fisionomia del progetto, sono tutti estremamente pesati in modo da mantenere stabile l’equilibrio del disco.

In conclusione, tutte queste pietre preziose, che sono le canzoni del progetto, hanno formato una collana di un valore inestimabile che ha arricchito di non poco il patrimonio della scena italiana. Sono proprio queste splendide diciassette pietre preziose, oltre alla produzione di tracce come 10 Ragazze e YHWH, a rendere Mace uno dei producer più entusiasmanti del 2021. In una sola frase: è stato il producer da copertina dell’anno.

Un pensiero riguardo “Il meglio dei producer nel 2021 – Mace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close