Blu Celeste – Blanco ci ha fatto letteralmente impazzire

Innegabilmente la miglior sorpresa del 2021 è Blanco, un ragazzo giovanissimo ma di cui già tutti sentono parlare ma partiamo per gradi. Compie il primo vero salto di qualità grazie alla partecipazione nel disco di Mace con La canzone nostra, così speciale soprattutto per il mood che riesce a creare.

La bravura del produttore e l’intimità nelle parole del classe 2003 sorprendono il grande pubblico e da lì in poi la sua fanbase diventa sempre più grande. La vera particolarità è che dopo l’esplosione di popolarità che ha avuto, le sue tracce antecedenti al pluricertificato featuring con Salmo, hanno raggiunto numeri inimmaginabili.

Invece, la consacrazione come big della scena è Mi fai impazzire che, senza troppi giri di parole, diventa la nostra romantica colonna sonora estiva. L’immagine di una coppia che si da il primo bacio in macchina con l’ormai iconico “COME SI FAAA COME SI FAA” è una rappresentazione perfetta di un’Italia che è tornata a sognare la libertà grazie alle restrizioni meno forzate e alle imprese sportive della nazionale.

Sfruttando il momento di grande spolvero, Blanchito annuncia un disco che per via del suo successo non poteva passare in secondo piano. Il popolo si è diviso in due fazioni fin da subito, c’era chi pensava che fosse troppo presto e chi non vedeva l’ora di sentirlo su un progetto corposo.

La verità è che Blu Celeste non è classificabile come gli altri dischi. Stiamo osservando l’inizio di carriera di un’artista che farà moltissima strada e diventerà un punto cardine della musica italiana, per la sua tonalità di voce e quel sound così personale che ti porta ad immergerti nella sua dimensione. Magari il suo mondo non rappresenta perfettamente il tuo ma già il fatto che è riuscito ad aprire la tua mente per far spazio alle sue parole amplifica il suo valore. L’esposizione del testo è ottima mentre i concetti sono destinati a migliorare nel tempo, adesso ovviamente sono un po’ acerbi e ci mancherebbe altro.

La canzone che da il titolo al disco merita centinaia di ascolti per carpire tutta la sua profondità ma ne basta solo uno per lasciarti a bocca aperta. Blu Celeste sarà uno dei progetti con più spessore del 2021 e soprattutto Blanco non ha limiti e il suo percorso può solo che diventare sempre più importante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close