Madame: “Tu mi hai capito” è la ciliegina sulla torta di uno straordinario 2021

Siamo tornati nel vivo. Il primo venerdì di settembre ha portato diverse chicche, fra cui il titanico scontro negli USA fra Donda e Certified Lover Boy, un banger Drill di Tony e Plaza, un ritorno splendido di Il Tre con Fuori è notte e una grande hit di Madame con Sfera Ebbasta, Tu mi hai capito.

Madame è probabilmente la vera relazione di questo 2021, anno in cui ha dimostrato personalità, specialmente confrontandosi con il Festival di Sanremo, e talento, pubblicando un disco di grande livello.

Tu mi hai capito va ad integrare, insieme a Marea, questo splendido album, e per l’occasione la rapper ha scelto di chiamare Sfera Ebbasta, confrontandocisi per la prima volta sul beat, sobrio ed essenziale, di Charlie Charles e Bias.

La chiave del pezzo, chiaramente, è il suo ritornello, interpretato in modo dolce ed elegante da Madame e scritto in modo eccezionale. Le parole sono quelle giuste per coinvolgere chiunque, sono perfette per descrivere l’intesa sentimentale, la chimica, la complicità vera e rarissima.

La strofa segue la linea guida del rit, sviluppandosi con i soliti flow melodici e contorti a cui ci ha abituato nella sua discografia. Il testo, poi, è al contempo b, perché racconta la storia e le emozioni di Madame, e in grado di raggiungere tutti gli ascoltatori, toccando corde che qualsiasi persona ha nel suo DNA e raggiungendo il momento più intenso con il “potrei pure farti felice” sussurrato al termine della strofa.

Sfera, d’altro canto, ha partecipato al pezzo con una strofa estremamente personale, in cui racconta il suo passato di “frigo vuoto” e di persone che ridevano di lui per le scarpe che aveva addosso. A livello musicale, ha scelto un approccio calmo, sobrio ed estremamente rispettoso dello spirito del pezzo. Nel complesso, stiamo parlando di una sua ottima performance.

In conclusione, dunque, è chiaro come Madame e Sfera con Tu mi hai capito abbiano dato vita a una canzone che è qualcosa di più che una semplice hit, ma è, prima di ogni cosa, una gran bella canzone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close