Raphaolic Awards – Il miglior EP del 2020

“Scusate è più bello persino di Scusate Se Esistiamo”

Ha scritto così un nostro lettore fra i commenti relativi alla votazione, guadagnandosi diversi mi piace di consenso. Effettivamente è proprio così e, forse, possiamo osare ancora di più. Con il suo equilibrio perfetto fra testi profondi e banger, autobiografia e autocelebrazione, metriche, punchlines e rime dense di significato, Scusate è oggi il miglior progetto discografico della carriera di Dani Faiv? Probabilmente sì, sfidato solo da, The Waiter, il suo primo disco, in cui l’artista non aveva però la complessità artistica di adesso, frutto in gran parte dell’esperienza.

La certezza è che Scusate sia il miglior EP di quest’anno, al punto da stravincere la votazione, meritandosi il doppio dei voti del secondo classificato, Mula, e il quadruplo di quelli del terzo, Giovane Rondo, e del quarto, Youngstar.

Ha vinto meritatamente un EP strepitoso, che ha consentito a Dani Faiv di fare a tutti gli effetti un salto di qualità, da rapper promettente che ancora non era sbocciato ad Artista con la A maiuscola, confermando le ottime impressioni del quarto Machete Mixtape e del 2019.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close