Le pagelle del 2020 – Jack The Smoker

Nelle “pagelle del 2020” si commenta e si valuta da 1 a 10 il percorso effettuato da un rapper italiano quest’anno. L’artista in esame, oggi, è Jack The Smoker.

Artista: Jack The Smoker

Voto: 8

La pagella:

Per raccontare il 2020 di Jack The Smoker, ma più in generale per raccontare la sua figura e il suo estro, basterebbe il fatto che in pieno lockdown, Smeezy abbia scritto, registrato e mixato un geniale EP di sei tracce intitolato 24H, in cui raccontava con dei freestyle la sua quarantena, fra Netflix, cucina e rapporto con il vicinato.

Poi, peró, è arrivato il momento di fare di nuovo sul serio e di tornare a pubblicare un album, Ho Fatto Tardi, il quinto della sua carriera, a 4 anni da Jack Uccide. Effettivamente, passano gli anni ma Smeezy non invecchia né snatura il suo stile, al massimo lo aggiorna, ed è proprio per questo che Ho Fatto Tardi somiglia a Jack Uccide, risultandone la diretta evoluzione, con un sound molto moderno e le solite barre da miglior punchliner d’Italia.

Jack The Smoker è quel rapper che permette all’ascoltatore di scoprire sempre qualcosa di nuovo, perché per comprendere le sue barre bisogna leggerle, ragionarci e capirle. A volte, come spesso accade nei Machete Mixtape, dopo averle comprese ci si fa una risata, mentre in Ho Fatto Tardi spesso si tira un sospiro, perché il disco di Smeezy racconta una società frivola, arrivista e superficiale in modo molto lucido e crudo.

Dunque, con questo disco, Jack ha fatto un passo in avanti piuttosto netto rispetto al precedente, puntando a un obiettivo molto preciso con la sua arte e mettendo le sue punchlines e i suoi giochi di parole al servizio di un messaggio ed è per questo che premiamo il suo anno con un meritato 8!

Inoltre (ormai lo si puó dire con certezza) Smeezy dà il meglio di sè a livello emotivo quando apre la scatola dei ricordi e racconta un’infanzia e un passato spensierato e semplice, ma sincero. Così come con 5 Momenti Top, in Jack Uccide, aveva realizzato una delle poesie più entusiasmanti del decennio, in Ho Fatto Tardi ha inserito la splendida Torna Su.

Se si dovessero citare altre due perle del nuovo disco, queste sarebbero senza dubbio, Una Come Te, un altro brano molto emozionante, e il “banger delle tre J milanesiMister, una bomba atomica firmata Smeezy, Fame e Zzala. Da ascoltare e riascoltare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close