CineRap – Hellvisback: Tarantino, Scary Movie e le auto-citazioni.

Hellvisback è stato un disco che ha sfondato nel panorama rap italiano, innanzitutto per l’originalità delle canzoni ma anche per le vendite record. Quando si parla di Salmo però è impossibile non pensare alla qualità pregiatissima dei suoi videoclip, sopratutto quelli contenuti in questo progetto, girati quasi esclusivamente dal duo YouNuts: Nicolò Celaia e Antonio Usbergo

Salmo stesso ha dichiarato, in un intervista a Radio 105 che il regista che lo ha maggiormente influenzato è Quentin Tarantino, visto che i suoi film più celebri sono usciti quando era adolescente.

Detto ciò, andiamo a vedere come il genio hollywoodiano ha influenzato la produzione artistica del prodigio sardo.

7AM

Capitolo antecedente a “Io sono qui”, il videoclip di questa canzone è quasi totalmente ispirato al film, “Dal tramonto all’alba” scritto ed interpretato, ma non diretto dal maestro Tarantino; con gli altri protagonisti: George Clooney, Salma Hajek, Harvey Keitel e Danny Trejo.

Il primo omaggio è nella scena dell’accoltellamento della mano. Nel film succede che i proprietari del Titty Twister, trasformatisi in vampiri, infilzano con un coltello la mano di Tarantino, perché Clooney aveva messo ko uno dei loro colleghi; da lì parte la scazzottata che coinvolgerà tutto il locale.

Nel video, Salmo, trasformatosi pure lui, si siede al bancone dove un Noyz Narcos versione barman gli versa da bere. Sentitosi mancare di rispetto dalla risata di un uomo che sedeva al suo fianco, gli trafigge la mano come nel film, per poi proseguire con una rissa analoga ad esso.

Segue la scena in cui c’è l’estrazione del cuore dalla gabbia toracica che è il secondo omaggio che il rapper sardo fa al film. Nella pellicola tarantiniana la scena è molto cruenta e atroce, visto che ne rimette le penne uno dei buoni.

Nel video, in maniera molto originale, la scena si trasforma in comica, visto che Salmo deride completamente il ragazzo giapponese che si stava pavoneggiando con i nunchaku, per poi strappargli il cuore.

Anche il finale (spoiler alert!), è ripreso dal film. Il Titty Twitter esplode come esplode il locale Hell is Back; decretando così la vittoria dei nostri eroi.

Giuda

Il videoclip di Giuda, uscito insieme a quello di Io Sono Qui, è apparentemente goliardico ma svela un significato nascosto.

È goliardica per il riferimento divertentissimo, sia nel testo che nel video, al cameriere pazzo di Scary Movie 2 interpretato da Salmo (“germi miei“). Qui sotto il video con la scena esilarante, come del resto tutto il film.

Il significato nascosto è collegato al fatto che i commensali ridono senza denti. Perchè sono senza denti? Sono senza denti perchè, secondo la logica del video, questi ultimi rappresentano il pubblico che secondo Salmo non ha la capacità di poter comprendere a pieno la sua musica, rappresentata dai piatti prelibati che lui stesso in veste di cameriere gli offre. Critica che lui stesso aveva già iniziato nel testo di Io sono qui.

1984

Se tra 20 anni mio figlio mi chiedesse chi è Salmo, gli risponderei con quattro semplici numeri: 1984. Il motivo è semplice, sia questa canzone che il videoclip sono un omaggio alla sua carriera, sono la sintesi della sua arte. Nella canzone c’è la citazione a Marty McFly di Ritorno al Futuro, però sarebbe totalmente riduttivo soffermarsi solo su quella, viste le pregevoli e ben riuscite auto-citazioni dei suoi vecchi videoclip. Alcuni, più che video musicali, sono veri cortometraggi.

  • Il senso dell’odio 0:40
  • Rancho della luna 0:46
  • Un dio personale 0:56
  • Morte in diretta 1:06
  • Yoko Ono 2:12
  • Street drive in 2:22
  • Stupido gioco del rap 2:43
  • S.A.L.M.O. 3:38

Don Medellin

Don Medellin è un quasi interamente fondata su citazioni cinematografiche, a partire dal titolo, che richiama il cartello colombiano della serie Narcos. Il video è stato girato in un set western spagnolo ed è pieno di riferimenti a questo genere.

Salmo - Don Medellín (Videoclip) Ft. Rose Villain GIF | Gfycat
Il personaggio sulla sinistra è l’ennesimo riferimento a Tarantino, vista l’evidente somiglianza con Jamie Foxx nel film Django Unchained. Film a sua volta ispirato a Django di Sergio Corbucci.
Il singolo del giorno: Salmo - Don Medellín (feat. Rose Villain ...
Written and directed by Quentin Tarantino | Quentin tarantino ...

Da notare anche le scritte, molto simili a quelle del maestro hollywoodiano, come anche la fotografia molto appariscente e il trucco sporco e d’impatto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close