Venerdì 17 alle 17 – Il legame tra i manifesti pubblicitari a Milano e Jake, Emis e Salmo

A Milano è da un paio di giorni che la città è tappezzata da manifesti con su scritto: Venerdì 17 ore 17. Potrebbe essere riferito a chissà che cosa, ma i loghi di Spotify, Apple Music e Amazon Music fanno presumere l’uscita di un qualche progetto musicale.

Nel panorama rap italiano gli unici due artisti legati da questo numero, oltre a Fabri Fibra che ha fatto “Venerdì 17”, sono Emis Killa e Jake la Furia. Entrambi si sono tatuati in viso il numero maledetto.

Quanto riportato dice tutto e non dice niente, anche se la calligrafia dei 17 è molto simile. Per fortuna che ci sono altri indizi che fanno presumere l’uscita di un joint album o di un singolo tra i due rapper milanesi.

La foto sovrastante, presa da un’agenzia che si occupa di videoclip, conferma che qualcosa bolle in pentola, che si tratti di un singolo è quasi sicuro, però anche l’ipotesi disco non è del tutto sfumata.

Quest’ultima foto era stata stalkerata dal profilo di Salmo tanto tempo fa. Se si aguzza l’occhio, in alto a sinistra si può leggere una cartella Dropbox di Salmo Emis e Jake. I quali appartengono anche alla stessa etichetta musicale, Sony, che è presente anche sui manifesti.

Traendo le conclusioni, le ipotesi sono queste:

  • Nuovo singolo Emis e Jake insieme a Salmo.
  • Nuovo disco Emis e Jake con Salmo dentro.
  • Queste due opzioni ma senza Salmo, il quale parteciperà probabilmente ad un progetto futuro di uno dei due.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close